Donazioni

images

Le regole dei SILOS prevedono che:

  1. Le truppe ricevute (TR) non siano mai il doppio di quelle donate (TD). I co_capi in gamba hanno sempre almeno il rapporto inverso, cioè il doppio di donate rispetto alle ricevute. Un anziano degno dei SILOS dovrebbe navigare sulla parità o giù di lì. Le sanguisughe sono coloro che hanno moltissime TR e pochissime o nulle TD; non sono tollerate!
  2. I nuovi membri sono tenuti a fare 200 donazioni per diventare anziani. Ovviamente essendo i SILOS dei clan liberi, cioè i players possono passare da uno all’altro, viene riconosciuto il livello di anziano automaticamente una volta conseguito per la prima volta. Se invece esci dal SILOS prima di aver raggiunto le 200 TD… perdi e ricominci da zero!
  3. Le richieste delle truppe per le war vanno rispettate in ogni caso! Non donare mai a qualcuno che richiede truppe per la war se non hai esattamente ciò che chiede! C’è infatti una strategia precedentemente studiata per ogni attacco in war e i players avranno bisogno del miglior aiuto il clan possa offrirgli.
  4. Le richieste vanno comunque rispettate in ogni altro caso, ma se vuoi donare qualcosa di non richiesto puoi farlo, a patto che tu chieda prima il permesso al richiedente, e costui sia d’accordo!
  5. Se ricevi truppe non richieste non ti irritare. Fai presente cortesemente la cosa a colui che ti ha donato truppe non richieste, invitandolo la prossima volta a chiedere il permesso prima di farlo. Tuttavia: per evitarvi queste arrabbiature suggerisco a tutti di chiedere “tutto”, in modo che nessuno si faccia problemi. Le risorse si fanno con le proprie truppe, non quelle del clan!
  6. Se però qualcuno viene beccato ripetutamente a donare truppe sbagliate senza chiedere il permesso, anche dopo che è stato invitato a non farlo, lo staff è tenuto a prendere provvedimenti.
  7. Goblin e spaccamuri non vanno MAI donati (eccetto se espressamente chiesto).
  8. “Ma io sono lv.15… devo donare?” Qui sta all’intelligenza dello staff capire che un piccolino che dona fa più danni della grandine. Io ho sempre risposto: “Tranquillo, dona ai villaggi del tuo livello senza problemi, agli altri donerai quando diventerai più forte!
  9. ATTENZIONE! Rispetta queste semplici regole e la tua permanenza nei SILOS sarà tranquilla e amichevole con tutti. Lo staff è tenuto a sorvegliare che vengano rispettate! Chiunque venga beccato a trasgredirle (sanguisuga, dona sbagliato più volte senza chiedere il permesso, dona goblin…) verrà richiamato o gli sarà fatta un’espulsione buona… e se dovesse sgarrare ancora, verrà espulso definitivamente!

LA MIA STORIA…

Sono nato in un clan in cui nessuno donava niente. In verità i due forti si donavano a vicenda, ma a noi piccolini solo goblin, spacca, e qualche barbarozzo. Così sono cresciuto imparando a fare risorse (vedi il post “fare risorse“) senza contare sulle truppe del castello. Quando ho creato il mio primo clan, il DADONOKYTEO, promisi a me stesso che sarebbe stato tutto diverso, e le oltre 90.000 donazioni al mio attivo lo dimostrano. chieilprossimo
Poi, con la fusione con il Grotta, portai questa mentalità al clan, e tutti ne ebbero beneficio. Oggi nei SILOS quasi si litiga per donare… fenomenale!

Fate come me: scrivete “tutto” nella richiesta, così nessuno si potrà sbagliare a donare. Nessuno si arrabbierà e qualcosa vi arriverà di certo! 🙂

PAM

61 thoughts on “Donazioni

  1. Articolo ben dettagliato e pensato. Nei clan le donazioni sono sempre un tema abbastanza scottante, poiché (come nell’articolo), due persone possono andare avanti da sole e lasciando i deboli. Devo ammettere anche che il sistema presente su questa miriade di clan fondati con pazienza e passione è uno dei migliori che abbia mai visto in tutta la mia vita da classe su CoC. Ancora bell’articolo.

    1. No Gianluca, invece è meglio che li fai i nomi. In SILOS nn ci deve essere omertà. Se c’è una sanguisuga e lo staff non se n’è accorto è tuo compito avvertire. Se invece ci sono dei motivi (ad esempio ci sono dei secondi account, foraggiati dai primi in continuazione) allora devono essere spiegati.
      Spero di averti fatto capire che non è “fare la spia” ma è “difendere SILOS”.
      Ciao.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.